Perchè bio non è vegan

https://www.youtube.com/watch?v=hu6qcNZvrUE

PERCHE' I VEGANI NON DOVREBBERO MANGIARE BIO

hey ragazzi quindi oggi ovviamente sto parlando

di biologico e quando il biologico non è

vegano. Ne ho parlato molto

spesso in molti video diversi

probabilmente cinque video diversi..

info un po 'ovunque e non avevo

un video dedicato solo a questo quindi sì

eccoci qui. Non andrò molto

in profondità con le cose perché il

il video sarebbe molto lungo ma se

volete più informazioni potrò

parlarne nei prossimi video

quindi se vuoi che faccia un video tipo

dedicato a un certo argomento e andando

più in dettaglio con le cose fammelo

sapere nei commenti così con il

eccezione di veganic su cui potrei fare

un video a parte

se vuoi che parli

dell'agricoltura veganic, quindi scrivilo

nella sezione commenti qui sotto ma con l'eccezione

del veganic, il biologico fa affidamento

all'agricoltura animale perchè si usano i

sottoprodotti come letame e farina di ossa

farina di sangue di pesce, sangue bovino e

roba così come fertilizzante

ovviamente questo giova all'industria

animale che risparmia i soldi

dello smaltimento dei rifiuti e alla fine

rende la carne più economica. questo può essere scusabile

se ci fossero benefici del cibo biologico

per la salute o per

l' ambiente o entrambi, ma nel complesso,

le prove semplicemente non supportano ciò

in termini di salute umana il più grande

problema ha sempre a che fare con i

fertilizzanti utilizzando questi a base animale

il fertilizzante di questo tipo

aumenta il rischio di

superbatteri resistenti agli antibiotici che

ovviamente sono cose che non volgiamo e ne parleremo

di più in questo video

un altro problema è che è un grande mito e il forte

motivo per cui le persone scelgono il biologico è

perché pensano che organico sia

senza pesticidi quando invece non lo è

certo cibo biologico certificato

potrebbe essere privo di pesticidi, ma così potrebberlo

essere anche alcuni prodotti coltivati ​​convenzionalmente

non c'è standard. l'unica cosa che

non puoi usare se il tuo cibo è certificato

organico negli Stati Uniti sono

i pesticidi sintetici ma ci sono

tanti pesticidi naturali che si possono

sempre usare e ci sono anche le volte

dove siccome questi pesticidi sono naturali

essi vengono usati in quantità molto più grandi

perché sono solo meno

efficace e talvolta anche meno sicuri

rispetto alle alternative sintetica come quelli basati sul rame

pesticidi a base di olio di neem questi sono

pesticidi naturali e possono essere utilizzati in

agricoltura biologica e poiché sono

naturali sono scarsamente regolamentati

anche se sono certamente tossici per

gli esseri umani ci sono anche prove che per

vari motivi per cui la produzione biologica tende

a contenere livelli superiori di diversi metalli pesanti

Alcune scelgono biologico

a causa degli OGM per la causa della

modificazione genetica ed è vero

che i prodotti biologici certificati non possono essere

geneticamente modificati, voglio dire, personalmente penso che sia stupido

e non credo che ci siano

motivi per non acquistare alimenti geneticamente modificati comunque anche la

roba convenzionale può essere non-ogm come

in effetti la stragrande maggioranza

del cibo non è stato geneticamente

modificato questo elenco rappresenta

gli unici cibi che hanno

varietà OGM. Per me il punto importante è quello basato

su uno sguardo critico delle prove

non c'è proprio modo che tu possa

arrivare a concludere che il cibo biologico sia più sano

rispetto al cibo coltivato convenzionalmente

e quindi non c'è giustificazione per acquistarlo

e di conseguenza si supporta

la sofferenza degli animali. Di nuovo, puoi semplicemente

acquistare prodotti coltivati ​​convenzionalmente che

usa fertilizzanti sintetici su cui potrei fare

un video più ampio su questo sul biologico

cibi e salute e i pericoli di

alimenti biologici alla salute alla salute umana

quindi si fammi sapere se ti interessa

nei commenti. Ora sull' Ambiente

questo è molto più complesso perché

ancora una volta non c'è un vero standard. Ogni

singola Azienda è diversa come lo è il

certificato biologico o è solo una semplice vecchia

azienda convenzionale su cui non puoi

sapere esattamente quali sono i pesticidi

usati, coem già detto, ci sono pesticidi naturali

che sono certamente dannosi per

l'ambiente non solo salute umana altro

pratiche come dire quanta

acqua viene utilizzata, com'è il suolo

che è dappertutto a causa

ai fertilizzanti permessi ("bio") che vengono utilizzati

il deflusso può effettivamente essere peggiore di

quello dei convenzionali, e questo è causato dai batteri

ma anche per il sovradosaggio a causa del

di azoto del letame

basso contenutola questione della resa dell'agricoltura biologica tend

ad avere una resa inferiore e questo è ovviamente un

problema quando parliamo di terreno

da usare. Come saprai si deve usare

più terreno per coltivare la stessa quantità di cibo bio

ovviamente anche questo non è l'ideale,

La situzione peggiora ulteriormente quando i pesticidi

di nuovo ogni azienda biologico e convenzionale

sono diverse e qui vedi un grafico

di questi pericolosi

pesticidi naturali con cui si ottenegono rese

inferiori che di conseguenza significa

fondamentalmente che l'impatto ambientale è

amplificato a parità di aree coltivate. Sì, non è proprio così

una situazione ideale, l'azienda media bio

può avere alcuni vantaggi quando essa

arriva al sequestro del carbonio per così dire

ma come si confronta con il sequestro del carbonio

con quello della foresta?

sai le foreste che avrebbero potuto occupare

una parte piuttosto ampia di quel terreno

..e da dove viene quel carbonio?

di solito da agricoltura animale che

ha ovviamente un'impronta ambientale ancora più grande

sostenere l'agricoltura animale

e basandosi sulla sua perpetuazione

non è un vantaggio per l'ambiente

non fraintendermi

allontanarsi dal consumo di

fertilizzanti ad alta energia che vengono spesso utilizzati

in prodotti coltivati ​​convenzionalmente, certamente

questa è una buona cosa, ma non

significa che far passare le feci degli allevamenti industrial

sia una buona soluzione. Non lo è,

come non lo è un efficace abbandono del controllo delle erbe infestanti

e dell' ingegneria genetica in

favore di una lavorazione eccessiva che è

terribile e del lavoro umano che è

costoso. Alcune pratiche organiche possono

anche aumentare la produzione di metano e

consumo di benzina dall'attrezzatura che è

utilizzato nel campo, annullando qualsiasi

vantaggio del sequestro speculativo e

rendere l'organico peggiore del convenzionale

la linea di fondo è che non ci sono prove

che suggeriscono che il bio sia

meglio per l'ambiente rispetto a quello

convenzionale e ci sono molte ragioni per

credere che potrebbe effettivamente essere

peggio, così proprio come con la salute

che rivendica pesticidi e tutto quel genere di cose

non c'è proprio nessuna giustificazione per

l'acquisto biologico e di conseguenza

sostenere l'agricoltura animale

Potrei fare un video più ampio sul biologico

e l'ambiente così, se vuoi

aggiungilo nei commenti.

Quindi come si sente dire

sembra che il biologico sia vegano giusto?

Non è mai vegano acquistare biologico. Quando

di fronte a una scelta come questa

io sosterrei che non lo è mai

non è mai vegano, perché puoi

facilmente scegliere l'opzione convenzionale

ed è anche più conveniente che tu vada

fuori mano e pagare di più solo per

danneggiare gli animali e acquistare un espediente di marketing

ma non è sempre stato così

sai, il biologico è esploso negli

ultimi - anni e ci sono momenti in cui

c'è un'opzione organica ma non

quella convenzionale, ci sono anche volte

molto regolarmente ma ho sperimentato

questo quando l'opzione organica è effettivamente

più economico dell'opzione convenzionale.

un esempio di questo che ho

sperimentato personalmente è stato con il kale

purtroppo dove viviamo il negozio

ha solo cavolo riccio bio e avevo detto che

e oggi non lo sto proprio più

mangiando, -adesso

mi fa schifo-, ma di solito il cavolo era una

delle verdure che effettivamente mi piacevano

quindi fa un po 'schifo che l'unica

l'opzione che abbiamo è quella bio.

ci sono anche preoccupazioni attenuanti e io

potrei pensare a due di esse, una

purtroppo è nell'acquisto di prodotti vegan

un sacco di cose vegane elaborate come

amok amok carni e quant'altro sono prodotti biologici

ed etichettati come non-OGM e tutto quel tipo di st***

ma penso che sia comunque

importante supportare queste aziende e

acquistare questi prodotti per

sostenere questo si sa è un settore in crescita così

Penso che questo tipo di sovrapposizione di

fatto che molti di questi prod. includono

bio o anche sono completamente bio, una

altra cosa è che ci sono in effetti prodotti bio

che sono effettivamente vantaggiosi

l'unico esempio a cui riesco a pensare sarebbe

caffè cresciuto all'ombra, di cui avevo già parlato

prima dello "shadow coffee" che noi

compriamo è bio ed

è attualmente per la maggior parte certificato biologico

caffè coltivato all'ombra il quale fa affidamento

principalmente al fertilizzante contenuto

nelle foglie degli alberi che

cadendo poi marciscono, quindi

non stanno aggiungendo

non stanno realmente aggiungendo

intero lotto di letame o niente letame

di nuovo è organico quindi se stanno aggiungendo

qualsiasi cosa dovrà essere bio

Va bene, non può essere fertilizzante sintetico

perchè sarebbe un problema ma

tutto quello che ho letto suggerisce

che cresce prevalentemente o completamente

basandosi solo sul fogliame così sembra

come nel complesso lo shade coffee è molto

molto meglio per l'ambiente rispetto a

quello coltivato convenzionalmente

caffè coltivato all'aperto e potrebbero esserci

anche altri esempi del genere lo sono

così difficile da dire perché non ci sono

veri standard in termini di qualità del suolo

o in termini di lavorazione del terreno e cose simili

anche questo è davvero difficile da dire

potresti avere un'azieda convenzionale che

sta usando sai la non lavorazione del terreno, o il

minor lavoro possibile,

oppure la gestione della peste con gli insetti così

non stanno davvero usando molti

pesticidi a tutto ciò potrebbe essere

incredibile ma non è certificato biologico.

voglio dire che....

questo è uno dei problemi è affidarsi

a queste etichette e

le persone danno per scontato che le cose siano

sano e ovviamente c'è tutta

un'industria intorno a questo .. incredibile

tra queste persone, si parla sempre di

Monsanto e Monsanto è il diavolo e

è tutto denaro aziendale denaro, denaro ma

l'industria del biologico è un'industria enorme

queste persone fanno un sacco di soldi e se

pensi che non abbiano operatori di marketing e

team di marketing che cercano il meglio

modo per commercializzare i propri prodotti biologici

comunque è piuttosto ingenuo, immagino sia così

spero che ti sia piaciuto questo se vuoi

inserire commenti o domande ovviamente

lasciali qui in basso se vuoi

Dario Ciardelli alla Salomonrunningmilano 2020

27 09 2020 Milano

Dario Ciardelli si è cimentato nella Salomonrunningmilano 2020

"V come vegan Bellissimo ritorno alle gare con la Salomonrunningmilano , percorso accorciato ma sempre bello, scalinate e salite spezza ritmo non sono mancate, io son tornato a circa i miei livelli pre- lockdown, un 33° posto che mi soddisfa e 4° age group."

GO VEGAN !

Dario Ciardelli Salomon Running 2020

tesserati con noi!

Barbara al Lago di Comabbio Run 2020

27 09 2020 Comabbio VA

Barbara Cassola ha corso la 13 km del Lago di Cornabbio percorrendo i 13,3 km in 1h1'

* GO VEGAN ! *

Barbara al "Lago di Comabbio run" 2020

tesserati con noi!

Endu ha sbagliato , la gara era di 12.300 km circa...bah...comunque bellissimo percorso su e giù

Informazioni aggiuntive