Giuliano Carta

La mountainbike è il mio sport preferito, ma mi piace anche correre in montagna, andare in kayak fare immersioni subacquee, nuotare in mare, suonare la chitarra, studiare e praticare lingue straniere, viaggiare, le radio antiche.

Vegan per non nuocere agli animali , questo ha giovato tanto alla mia salute permettendomi delle buone prestazioni sportive, tutto l'anno.

Nato nel: 1968
Peso: 68 kg
Altezza: 172 cm
Pratica sport dal: 1990, ciclismo, corsa, nuoto. Dal 2016 mi sono appassionato anche di kayak.
Vegan dal: 2001

Record personali podismo /triathlon: alla fine della pagina.

Giuliano con Alghe

Perchè hai iniziato a far sport?
Lo sport mi dà un senso di libertà molto profondo.. la corsa per la sua semplicità e la bici perchè mi porta velocemente in luoghi tranquilli e a contatto con la natura.

Perchè sei diventato vegan?
Fin da piccolo ho visto spesso uccidere maiali e galline, e già da allora non avrei voluto mangiare animali.
Solo da adulto, dopo aver acquisito informazioni tramite letture e saputo che i prodotti animali non erano indispensabili per la salute, ho deciso di smettere di mangiarli. Quindi sono diventato vegetariano e poco dopo vegano.

Qual è la cosa migliore nel fare sport?
Il contatto con la natura, e che ci si mantiene in ottima forma ed in ottimo umore..

Quella peggiore?
Le cadute e gli infortuni. Per questo motivo ho avuto un'ernia del disco che mi ha tenuto lontano dallo sport per molti anni. L'alimentazione basata su vegetali mi ha fatto tornare al peso forma e la schiena ne ha giovato molto, anche grazie al nuoto.

Qual è la tua migliore corsa e perchè?
Una gara podistica di 10 km, la Midnattsloppet del 2004 a Stoccolma, la mia prima corsa in Svezia, una gara notturna fatta immersi in una bellissima atmosfera. In bici tutte le gare hanno avuto il loro fascino, inoltre mi diverto sempre con la mia cagnetta Alghe, quando andiamo a correre fuoristrada.

Qual è la cosa migliore nell'essere vegan?
Non si è più sostenitori economici e diretti responsabili della schiavitù e uccisione animale. Si sta meglio dentro e fuori, finalmente! È una liberazione personale che influisce positivamente in tutti i risvolti della la vita, nonostate sia visto da fuori come un sacrificio.

Quella peggiore?
Nessuna, tranne il dover rispondere sempre alle stesse domande o battutine, ma il tempo affina le risposte e i modi.

Come ti carichi prima di una gara o di un allenamento duro?
Mangio un po di più la sera prima se devo allenarmi a lungo. Se invece è solo intenso, non cambia.

Cosa mangi a colazione?
Cambio spesso la colazione, a seconda di cosa devo fare e spesso la salto. Quello che preferisco è una tazza di cacao con fiocchi d'avena, con noci, nocciole e frutti di bosco, oppure a base di frutta come banane e datteri , mela verde, . Spesso prendo solo un te verde o un caffè bio e mi nutro al ritorno dell'allenamento, pr es. faccio una crema di noci, nocciole, macadamia e burro di cocco.

Hai qualche ricetta preferita?
Mi piace tutto il cibo vegan, ma ho un debole per l'hummus di ceci, il falafel e le patate dolci.

Vuoi aggiungere qualcos'altro?
È facile diventare vegan quando ci si rende conto della violenza - che si procura sugli animali per togliersi un semplice sfizio alimentare. Se è inaccettabile fatta verso un cane o un gatto perchè voltarsi se fatta su galline, maiali, pesci? Tutti loro provano dolore, proprio come noi.

Gare di Mountainbike e Podismo disputate da vegan:

 

2019
........................
...................
14 03 2019 - Strade Sarde Andalas , 2h 19' e 4° di cat M5

2018
04/03/2018 CX - VI TROFEO MASSIMO MELIS 19° - Porto Torres
19 Agosto - Running "Dal mare alla montagna" 1h33'12" 9° class su 26 SM 50
30/12/2018 - CX - 2° TROFEO MARIA PIA 7°

2017
12/03/2017 - 5° TROFEO MASSIMO MELIS 4°
30/04/2017 - 6° TROFEO PARCO DI PORTO CONTE 5°
30 Settembre - Running "Alghero Half Marathon" 1h34'04" 8° class su 66 SM 50
29/10/2017 - 1° TROFEO RODENSTOCK 5° /29°

2015
03/05/2015 - NEL LINAS IN BICI DA MONTAGNA - 11° TROFEO MONTE LINAS 2°
12/04/2015 - MARATHON DELLE TRE CASERME 7°
19/04/2015 - 3° TROFEO CASTELLO DI BOSA 3°
20/09/2015 - CITTA' DI BUDONI 8^ Prova Gran Prix Maglificio Freeface 6° /35°
23/08/2015 - POINT TO POINT 9 GUADI - CITTA' DEL PANE 9° /51°
27/09/2015 - 11^ GRAN FONDO ''IS TREBINAS'' 10°
31/05/2015 - 5° TROFEO CITTA' DI GOLFO ARANCI 4°

2014 cat. M4 su Specialized Stumpjumper alu 29'
19 Ottobre - Marathon Villacidro 6°
12 Ottobre - Marathon Arzana 3°
18 Settembre - Marathon "Is Trebinas" Morgongiori, 4°
09/11/2014 - COPPA CITTA' DI GUSPINI- CROSSCOUNTRY MONTEVECCHIO 6°

2013 cat. M4 su Cannondale F900 alu 26'
10 Marzo - XC Bosa 6° class. (con la vecchia trek 8000 a forcella rigida)
17 Marzo - XC Gonnosfanadiga 10°
24 Marzo - XC Nuoro, M. Ortobene 5°
14 Aprile - XC Villacidro 5°
21 Aprile - Marathon Pula 9° Class. nonostante la caduta con frattura anulare sx.
- saltate 4 gare per l'infortunio. il dito è bloccato.
2 Giugno - XC Golfo Aranci 4°
30 Giugno - Villanova in MTB, non competitiva comunque 2°
20 Ottobre - XC Guspini 9° (rotta la catena, ero in 2^ posiz.)
27 Ottobre - Marathon Villasalto 2°
3 Novembre - XC Orosei 4°

11 Nov 2013 Senorbi. 2°

17 Novembre - XC Platamona, Porto Torres 2°

2012: nessuna.

2011 (cat. M3)
XC Gonnosfanadiga 5°
XC Guspini 13°
XC Sennori 8°
XC Marrubiu, ritirato (caduta foratura)
20 03 P2P Gonnosfanadiga 7° in 2:30'54"
XC Sardara, 4°

2010 (cat. M3)
P2P Cabras 21° - caduto
X-Terra Marathon Irgoli 8°
P2P Tonara 11° in 2:34'00"
P2P Gonnosfanadiga 21° in 2:42'15"
Marathon Sinnai, ultimo (forature, errore percorso)
XC Putifigari, 4°

2008

10 /05 Stockholm Springcross 12 km  51'

2005 Stockholms Halvmarathon 1:36:21"

09 Nov Hässelbyloppet: 10 km in 42m 51" 89 su 660

2004

11 / 9 Stockholms Halvmarathon 1:41:44"

14 / 08 Midnattsloppet, Stockholm

Record personali podismo /triathlon:

10 km 41' (gara 2007)
mezza 1:30:30 2019
maratona 3:28 (allen, 2013)
30 km 2h36' (trail, allen, 2013)
50 km 4:50 (trail, allen, 2013)
60 km 5:52' con 1032 mt disliv.(allen, 2013)
Triathlon: nuoto 3800 mt in 1h29' - bici 91km in 2h42' - corsa 21 km in 1h41' fatto in allen. (2013)

Quadrathlon Media distanza: nuoto 1500 mt in 35' - kayak 8 km in 53' - bici 40 km in 74' - corsa 10 km in 58' fatto in allen. (8 sett 2018)

Ho anche filmato diverse gare di MTB 2010/2011...potete rivederle sul canale youtube di vegansportitalia.

tutti gli articoli

 

 

 

 

.

Informazioni aggiuntive