Articoli

Ercole La Manna

Ercole La MannaPresentazione personale:


Nato nel 1969
Peso: 75 kg
Vegan dal 2014
Statura: 178 cm
Sport praticati:
Canoa Olimpica dai 15 ai 20 anni... seguita lunga fase di deriva condita da ozio, vizi, abusi alimentari ed alcolici, incremento del peso corporeo fino alla vetta dei 112 Kg. Due anni fa (2014) ho cominciato a correre! ...ed ho da pocchissimo acquistato una canoa per riprendere anche questo meraviglioso sport... a quasi 30 anni di distanza!

Perchè hai iniziato a correre?
Ho sempre amato la corsa e la praticavo, con le dovute difficoltà, anche da Over 100. Grazie alla lenta e continua perdita di peso ed al repentino innalzamento del benessere psicofisico legato all'alimentazione Vegan tutto è diventato più facile, più piacevole e più stimolante. I tempi sono cominciati a migliorare e le distanze ad allungarsi.

Perchè sei diventato vegan?
All'inizio è stato tutto istintivo, è qualcosa che è arrivato da dentro. La perdita di peso è stata inversamente proporzionale all'aumento della sensibilità che mi ha portato in breve tempo a sposare la filosofia e l'etica Vegan oltre che la dieta.

Qual è la cosa migliore nel correre?
Il benessere psicofisico, la condivisione, la libertà, la fruizione non invasiva della natura, la scoperta dei propri limiti, il superamento degli stessi.

Quella peggiore? Non avere abbastanza tempo per praticarlo!

Qual è la tua migliore gara e perchè?
I 100 Km. del Passatore 2016. Impensabile raggiungere un simile obiettivo fino ad un paio di anni fa.

Qual è la cosa migliore nell'essere vegan?
Il rispetto verso qualsiasi forma di vita, il rispetto verso il prossimo e verso la natura, il rispetto del proprio fisico e della propria vita. Il rispetto!

Quella peggiore?
Sarò banale... ma aver raggiunto troppo tardi questa consapevolezza ed essere arrivato troppo tardi a questa scelta.

Come ti carichi prima di una gara o di un allenamento duro?
In nessun modo particolare, li affronto tutti con la massima serenità anche quando mi ritrovo alla partenza di una gara troppo impegnativa per me.

Cosa mangi a colazione?
Frullato di banane in estate e spremuta di arance in inverno.

Hai qualche ricetta preferita? Il frullato verde banane, datteri, fichi e lattuga.


tesserati con noi!

Informazioni aggiuntive